AVVISO ADEMPIMENTI E VERSAMENTI TRIBUTARI E CONTRIBUTIVI

Ai sensi del decreto del ministero dell’economia e delle finanze del 01/09/2016 ( pubblicato sulla gazzetta ufficiale 207 del 05/09/2016) SONO SOSPESI I TERMINI DEI VERSAMENTI E DEGLI ADEMPIMENTI TRIBUTARI sino al 30/09/2017 (termine così prorogato dal decreto legge 189/2016). Tale sospensione opera a favore delle persone fisiche e giuridiche, che alla data del sisma avevano la residenza ovvero la sede operativa nel territorio dei comuni, di cui all’elenco riportato nell’allegato 1) del decreto (ed integrato con ordinanza n . 3 della presidenza del consiglio dei ministri – commissario del governo per la ricostruzione del 15/11/2016).

Si fa presente che ai sensi del comma 16 art 48 del decreto legge 189/2016, i redditi dei fabbricati, ubicati nelle zone colpite dal sisma  purché distrutti od oggetto di ordinanze sindacali di sgombero, comunque adottate entro il 28 febbraio 2017, in quanto inagibili totalmente o parzialmente non concorrono alla formazione del reddito imponibile ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche e dell’imposta sul reddito delle società e sono esenti dall’applicazione dell’imposta municipale propria e dal tributo per i servizi indivisibili, a decorrere dalla rata scadente il 16/12/2016 e fino alla definitiva ricostruzione o agibilità dei fabbricati stessi e comunque non oltre il 31/12/2020.

 
Data di pubblicazione:
09/12/2016
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Questo sito è realizzato da Task srl
ed è sviluppato secondo i principali
canoni dell'accessibilità.
Recupera la password